Ci sei anche tu

lunedì 9 giugno 2014

Battesimo in rosa

scatola bomboniere
misura scatola 40x23x30 cm
Mamma mia , da quanto non pubblico un post; tanti lavori da mostrarvi, ma il tempo scorre veloce e non si ferma mai.
Una meravigliosa bimba di nome Giulia, ha ricevuto il Santo Battesimo ed è stata festeggiata da tutte  le persone a lei care a cui è stato donato un pensiero per la loro partecipazione.
bomboniera feltro
Abbiamo pensato, in accordo con la neomamma, di realizzare delle pecorelle in feltro rosa e bianco, adagiate su un sacchetto in piquè  con cuoricini bianchi ( che noto con dispiacere che in foto non si notano), Il cartoncino con il nome di Bimba, Madrina e data del Battesimo, realizzato a mano con amore e pazienza.
particolari bomboniere
Tutte insieme, fanno capolino dalla scatola che le contiene e devo dire che erano uno spettacolo per gli occhi.
  particolari scatola
Vogliamo parlare della scatola? Una semplice scatola di legno, tipo bauletto, ridipinta con vernice bianca, senza sostanze tossiche, ruches in batista bianca a  pois per incorniciare il bordo e tanti decori in feltro per il coperchio. Notare le mutandine  in pizzo, una “ signorina” a modo non poteva andare in giro senza.
scatola legno decorata
Visto il successo di questo lavoro, vi do appuntamento a presto con altre succulenti novità.
Grazie di esistere. Baci !

1 commenti:

Maurizia ha detto...

Devo dire che le pecorelle sono bellissime ! E' una bomboniera deliziosa e tu sei bravissima !

Posta un commento

Il tuo commento mi rende felice...grazie!

I lavori in questo blog sono opera del mio ingegno
ed hanno carattere creativo. Dichiaro di non esercitare l’attività di commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale, ma di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alle discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98, che regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Perciò, dichiaro di vendere, in maniera occasionale e saltuaria, oggetti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, così come previsto dall'art.4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo 114/98 . Le mie creazioni rientrano, quindi, nella casistica del suddetto articolo.
Non sono pertanto obbligata
ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.